IL PROGETTO

Si chiama www.directasport.it ed è la prima WEB TV sarda dedicata agli eventi sportivi regionali. Il progetto mira a dare piena visibilità agli sport minori sfruttando l’enorme potere di comunicazione e i costi contenuti offerti dal Web.
La TV in rete e in presa diretta è il presente della comunicazione – spiega Mauro Farris, pubblicista e ideatore dell’iniziativa – offrire un prodotto in differita, capace di raggiungere una platea limitata di telespettatori, significa oggi offrire un prodotto obsoleto e superato”.
DirectaSport è visibile su smartphone, tablet, pc fissi e portatili, ha a cuore tutti i principali eventi di interesse regionale e nazionale portandoli in tempo reale agli occhi degli appassionati. 
Ogni week end diverse gare saranno trasmesse in diretta e differita streaming, con annessa telecronaca ed interviste nel pre e dopo partita, con commentatori apprezzati e competenti.
La qualità? “Sfrutteremo le potenzialità delle rete 4G, addirittura più veloce di una performante ADSL – spiega Farrisla qualità è superiore a quella televisiva, col vantaggio di avere il materiale fruibile sul web in qualunque momento e da qualunque dispositivo”.